Muffin con gocce di cioccolato

Tortini soffici dalla forma arrotondata.

Muffin con gocce di cioccolato

I muffin sono dei dolci simili ad un plumcake, con una forma arrotondata. Si possono preparare ripieni di mirtilli, cioccolato, marmellata e chi più ne ha più ne metta. Questi dolci sono molto diffusi nel Regno Unito.
Infatti la prima volta che è comparsa la parola muffin è stato nel lontano 1703, proprio in Inghilterra. I primi muffin però sono meno “nobili” rispetto a oggi, perché i fornai di allora li preparavano per la servitù con dei resti di pane del giorno precedente e dei resti di lavorazione di biscotti, mescolando anche delle patate. Il composto veniva fritto, ottenendo dei muffin leggeri e croccanti. Questo composto venne scoperto dai padroni di quel tempo, facendolo diventare cibo solido da servire con il tè.

Oggi vi propongo i muffin con gocce di cioccolato, ovviamente potete usare questa ricetta e aggiungere marmellata o crema alle nocciole.

INGREDIENTI x 12 muffin

  • 200 g farina 00

  • 120 g zucchero semolato

  • 125 g di yogurt

  • 100 g Gocce di Cioccolato PANEANGELI

  • 100 ml olio di semi di girasole

  • scorza di un limone/arancia

  • 2 uova

  • 6 g lievito in polvere per dolci

procedimento

  • Per preparare i muffin con gocce di cioccolato, per prima cosa bisogna prendere una terrina, aggiungere zucchero e uova e mescolare con una frusta a mano o elettrica.
  • Aggiungere lo yogurt (il gusto può essere scelto a piacimento), l’olio e continuare a mescolare.
  • Pesare la farina e il lievito per dolci, setacciarlo al composto precedente e aggiungere la scorza di un limone/arancia. In ultimo le gocce di cioccolato e mescolarle con una spatola.
  • Prendere uno stampo per muffin, mettere i pirottini di carta e aggiungere in ognuno due cucchiai circa di impasto.
  • Cuocere i muffin in forno preriscaldato a 180° per 20 min. circa. Fare prova stecchino, se risultano ancora umidi, prolungare la cottura di qualche minuto.
  • Sfornare i muffin, lasciarli raffreddare e servirli.

NOTE

    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *